Progetto Missing

Data pubblicazione: 14 Apr, 2012
Categoria: Associazione
progetto-missing

“PROGETTO MISSING”

Questo progetto ha l’obiettivo di aiutare le famiglie delle persone scomparse nel ritrovamento di queste ultime nel più breve tempo possibile.

Chi:

Associazioni di protezione civile che operano su territorio locale e in coordinamento con i COM (Centro operativo misto) di appartenenza e i comitati territoriali dell’associazione “Penelope”, estendendo eventualmente la ricerca a livello regionale e/o nazionale interagendo con altre realtà di volontariato.

Quando:

i famigliari denunciano persona scomparsa; le forze dell’ordine acquisiscono la denuncia e la valutano.

Vi sono due aspetti:

  • persone malate e persone in circostanze valutate, associazione interviene
  • pregiudicati, personaggi noti alle forze dell’ordine, accertato allontanamento volontario, associazione non interviene.

Qualora l’associazione dovesse essere contattata direttamente dai famigliari o da altre associazioni, si deve informare sempre le autorità locali e invitare comunque i famigliari a sporgere denuncia di scomparsa.

Come:

i famigliari della persona denunciano la scomparsa alle competenti autorità locali, viste le 72 ore per l’inizio delle indagini (purtroppo una prassi consolidata nel tempo e che tante volte porta anche a delle conseguenze negative), l’associazione si impegna ad intervenire tempestivamente a seguito della comunicazione delle autorità competenti,

tramite volantinaggio, affissioni fotografiche in luoghi pubblici tipo ospedali, stazioni ferroviarie, parchi, centri commerciali, ecc.

Durante le 72 ore rimane comunque una sinergia tra le forze dell’ordine, l’associazione e i famigliari.

Perchè:

evitare la lunga attesa da parte dei famigliari prima di avere notizie e/o informazioni sui propri cari, intervenendo prima si guadagnano 60 ore di tempo in cui la persona scomparsa può essere ancora in zone vicino alla città di residenza.

Nello specifico, per esempio, l’associazione di protezione civile di Cinisello Balsamo facente parte del COM 13 (Centro operativo misto) composto da 5 comuni: Cinisello Balsamo, Paderno Dugnano, Cusano Milanino, Bresso e Cormano, viene attivato per la ricerca e la divulgazione delle informazioni ai comuni dello stesso. Se dello scomparso si avessero notizie di avvistamenti in altre provincie/regioni in collaborazione con le autorità e COM regionali si dirameranno le informazioni.

In base alla morfologia del territorio e con eventuali casistiche vengono coinvolte anche altre realtà quali unità cinofile, unità sommozzatori, soccorso alpino, ecc.

Chi dovesse trovare lo scomparso dovrà comunicare alle autorità il ritrovamento e viceversa.

Al termine delle 72 ore, si dovrà redigere relativo verbale di cui copia verrà inviata alle autorità locali.

News correlate

Linea Grafica ha una consolidata esperienza nel settore della comunicazione visiva, maturata in trent’anni di esperienza. I nostri punti di forza sono da sempre la professionalità, la disponibilità e la velocità nell’eseguire i lavori richiesti. I servizi sono quelli...

Manutan Italia

Manutan Italia: unico fornitore per le aziende Manutan Italia è una filiale del Gruppo Manutan International: multinazionale francese fondata nel 1966 conoltre 2.300 dipendenti. Il gruppo è presente in ben 17 paesi europei con 26 sedi, un’offerta totale composta da...

Brambillasca

Dal 1974 stampiamo i vostri ricordi! La nostra azienda è presente a Cinisello Balsamo dal 12 ottobre 1974 fornendo un servizio veloce e accurato per la stampa di fotografie. La disponibilità e la gentilezza che caratterizzano il contatto umano con i nostri clienti...

Via E. de Amicis, 42, 20092 Cinisello Balsamo (MI)

331 5321787

info@protezionecivilecinisellobalsamo.it

Seguici sui social!