Guerra a calabroni e vespe, ci pensa la Protezione civile

Data pubblicazione: 23 Set, 2012
Categoria: Rassegna stampa

201209-ilgiorno

CINISELLO BALSAMO MOLTI GLI INTERVENTI NECESSARI PER ELIMINARE NIDI E ALVEARI ALL’INTERNO DEGLI ISTITUTI

Guerra a calabroni e vespe, ci pensa la Protezione civile

AL SICURO 
Ultimo servizio al plesso Sardegna in zona Crocetta

 

API, CALABRONI e vespe. Hanno dovuto lavorare a ritmi serrati i volontari del nucleo di Protezione civile di Cinisello Balsamo che durante tutto il periodo estivo hanno registrato oltre 50 interventi per liberare case, giardini e luoghi pubblici da insetti e alveari. Un impegno massiccio che ha richiesto agli uomini dell’associazione cinisellese una sorta di specializzazione. «Quando i cinisellesi sono tornati dalle vacanze e hanno riaperto le loro case si sono imbattuti in moltissimi nidi di api, vespe e calabroni – racconta Vincenzo Acquachiara, presidente del nucleo di Cinisello -. Dall’inizio dell’estate a 0ggi abbiamo fatto circa 50 interventi. Le segnalazioni principali ci sono arrivate da asili e scuole cittadine: spesso è l’ufficio Ecologia Che ci chiama per una segnalazione».

L’ULTIMO servizio in ordine di tempo è stato quello di ieri mattina quando i volontari di Protezione civile sono intervenuti prima alla scuola Sardegna, in zona Crocetta, poi all’istituto di via Aurora. «Troviamo grandi nidi e alveari, sia nei giardini che vicini alle costruzioni. Le vespe sono molto pericolose, cosi come i calabroni. Interveniamo in tempo reale, anche perchè tra pochi giorni le scuole e gli asili apriranno i battenti». Il nucleo cinisellese si è dotato dell’attrezzatura necessaria per questo tipo di intervento. Tuta, guanti, casco. «Calabroni e vespe vengono sterminati data la pericolosità – aggiunge Vincenzo -. Per le api invece il discorso è diverso: in quel caso siamo assistiti da un apicoltore che le recupera. Si tratta del nonno di una dei nostri volontari che fa questo di mestiere: le api sono una Vera ricchezza».
ULTIMI giorni quindi di preparativi anche per le scuole di Cinisello Balsamo: tutti gli istituti della città  apriranno mercoledì quando suonerà  la prima campanella del nuovo anno scolastico.

Andrea Guerra

 

Fonte: Il Giorno

News correlate

Consegna Spiga d’Oro

  Domenica 13 Ottobre 2019 alle ore 16.00, presso l’auditorium Falcone e Borsellino del centro culturale Il Pertini, la nostra associazione avrà l’onore di ricevere il conferimento dell’onorificenza cittadina "Spiga d’Oro 2019". Insieme al Corpo Volontari...

Lotteria di Natale 2019

Siamo nati esattamente 10 anni fa nel 2009, quest’anno è stato per noi molto importante e il festeggiamento migliore che potevamo avere è stato aver ricevuto la più importante onorificenza dal nostro comune di Cinisello Balsamo, la Spiga d’oro! Vogliamo condividere...

Adunata Alpini

L'Associazione di Protezione Civile di Cinisello Balsamo, per le giornate di Sabato 11 e Domenica 12 Maggio, sarà a supporto della città di Sesto San Giovanni e di Milano con i suoi volontari. Diverse le attività per le quali è stato richiesto il supporto...

Via Giolitti 1/3 Cinisello Balsamo (MI)

331 5321787

info@protezionecivilecinisellobalsamo.it

Seguici sui social!