Guerra a calabroni e vespe, ci pensa la Protezione civile

Data pubblicazione: 23 Set, 2012
Categoria: Rassegna stampa

201209-ilgiorno

CINISELLO BALSAMO MOLTI GLI INTERVENTI NECESSARI PER ELIMINARE NIDI E ALVEARI ALL’INTERNO DEGLI ISTITUTI

Guerra a calabroni e vespe, ci pensa la Protezione civile

AL SICURO 
Ultimo servizio al plesso Sardegna in zona Crocetta

 

API, CALABRONI e vespe. Hanno dovuto lavorare a ritmi serrati i volontari del nucleo di Protezione civile di Cinisello Balsamo che durante tutto il periodo estivo hanno registrato oltre 50 interventi per liberare case, giardini e luoghi pubblici da insetti e alveari. Un impegno massiccio che ha richiesto agli uomini dell’associazione cinisellese una sorta di specializzazione. «Quando i cinisellesi sono tornati dalle vacanze e hanno riaperto le loro case si sono imbattuti in moltissimi nidi di api, vespe e calabroni – racconta Vincenzo Acquachiara, presidente del nucleo di Cinisello -. Dall’inizio dell’estate a 0ggi abbiamo fatto circa 50 interventi. Le segnalazioni principali ci sono arrivate da asili e scuole cittadine: spesso è l’ufficio Ecologia Che ci chiama per una segnalazione».

L’ULTIMO servizio in ordine di tempo è stato quello di ieri mattina quando i volontari di Protezione civile sono intervenuti prima alla scuola Sardegna, in zona Crocetta, poi all’istituto di via Aurora. «Troviamo grandi nidi e alveari, sia nei giardini che vicini alle costruzioni. Le vespe sono molto pericolose, cosi come i calabroni. Interveniamo in tempo reale, anche perchè tra pochi giorni le scuole e gli asili apriranno i battenti». Il nucleo cinisellese si è dotato dell’attrezzatura necessaria per questo tipo di intervento. Tuta, guanti, casco. «Calabroni e vespe vengono sterminati data la pericolosità – aggiunge Vincenzo -. Per le api invece il discorso è diverso: in quel caso siamo assistiti da un apicoltore che le recupera. Si tratta del nonno di una dei nostri volontari che fa questo di mestiere: le api sono una Vera ricchezza».
ULTIMI giorni quindi di preparativi anche per le scuole di Cinisello Balsamo: tutti gli istituti della città  apriranno mercoledì quando suonerà  la prima campanella del nuovo anno scolastico.

Andrea Guerra

 

Fonte: Il Giorno

News correlate

Linea Grafica ha una consolidata esperienza nel settore della comunicazione visiva, maturata in trent’anni di esperienza. I nostri punti di forza sono da sempre la professionalità, la disponibilità e la velocità nell’eseguire i lavori richiesti. I servizi sono quelli...

Manutan Italia

Manutan Italia: unico fornitore per le aziende Manutan Italia è una filiale del Gruppo Manutan International: multinazionale francese fondata nel 1966 conoltre 2.300 dipendenti. Il gruppo è presente in ben 17 paesi europei con 26 sedi, un’offerta totale composta da...

Brambillasca

Dal 1974 stampiamo i vostri ricordi! La nostra azienda è presente a Cinisello Balsamo dal 12 ottobre 1974 fornendo un servizio veloce e accurato per la stampa di fotografie. La disponibilità e la gentilezza che caratterizzano il contatto umano con i nostri clienti...

Via E. de Amicis, 42, 20092 Cinisello Balsamo (MI)

331 5321787

info@protezionecivilecinisellobalsamo.it

Seguici sui social!