Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 

MILANO. Una perturbazione che sta facendo il suo ingresso in Italia porterà nelle prossime ore piogge e temporali sulle regioni centro-settentrionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un'allerta meteo che prevede a partire dalla tarda serata di lunedì 10 precipitazioni diffuse, che localmente saranno anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento su Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Provincia autonoma di Trento, Liguria e Toscana.

Atteso anche per martedì 11 il persistere delle precipitazioni su Valle d'Aosta e Piemonte. Sulla base dei fenomeni previsti il Dipartimento ha anche valutato per la giornata martedì 11 una allerta arancione su parte di Piemonte e di Lombardia. Pioverà per gran parte della giornata, con manifestazioni che potrebbero essere particolarmente intense nel corso del pomeriggio. La temperatura dovrebbe assestarsi tra i 14 e i 16 gradi.

Quella di mercoledì 12 sulla Lombardia potrebbe essere una giornata di tregua in una settimana meteorologicamente complicata. Le ultime piogge dovrebbero esaurirsi nella notte e la giornata è attesa prevalentemente soleggiata con temperature primaverili. Anche giovedì 13 dovrebbe essere complessivamente una giornata tranquilla, prima di un nuovo peggioramento che porterà altre precipitazioni venerdì 14 e anche sabato 15, mentre per domenica 16 è atteso il bel tempo.

 

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti