Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 

Il Comune di Messina ha annunciato che, alla presenza dell’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, nella sede del Coc nel pomeriggio di venerdì sono state fornite dalla ditta Toro al personale della Protezione Civile sessantacinquemila mascherine chirurgiche da distribuire durante la seconda fase in occasione della prossima riapertura degli uffici comunali.

L’assessore comunale alla protezione civile Massimo Minutoli (foto Normanno)

“L’Amministrazione comunale in origine aveva preventivato l’acquisto di uno stock complessivo di 500.000 mascherine al costo di 300mila euro più Iva. Condizioni economiche più che vantaggiose, anche in considerazione del fatto che nel periodo in questione le mascherine avevano un prezzo di mercato più elevato. La fornitura delle 65.000 mascherine si conclude oggi. La fornitura ha avuto un costo di € 39.000,00 più Iva di cui il 65% dell’importo è stato pagato in acconto e il rimanente 35% verrà pagato a saldo ad avvenuta consegna”, si legge nella nota stampa di Palazzo Zanca.

“Con la recente pubblicazione del Decreto Rilancio – dichiara l’assessore Minutoli – le prossime eventuali forniture risulteranno ancora più vantaggiose in quanto l’Iva sulle mascherine è stata azzerata. L’arrivo di oggi conclude questo primo approvvigionamento necessario ad affrontare le esigenze del Comune per i prossimi mesi”.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti