Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 

Meteo CRONACA in EMERGENZA, Supercelle tropicali NON PREVISTE in Sardegna e verso la Sicilia in questi minuti

Prossime ore a rischio TemporaliProssime ore a rischio TemporaliUn vortice depressionario in discesa dalla Francia ed attualmente sulle Isole Baleari, continuerà il suo viaggio in direzione delle coste settentrionali del Marocco e delle aree nord dell'Algeria. Durante questo suo ulteriore movimento verso sud, riuscirà in parte a disturbare ancora il meteo su alcuni angoli del nostro Paese.

Mentre al Centro Nord il meteo risulta ormai ben tranquillo, la giornata di mercoledì sarà ancora a rischio di piogge e temporali che colpiranno invece essenzialmente le estreme regioni del Sud e parte della Sardegna, dove si sposta l'attenzione della nostra CRONACA IN EMERGENZA.
Sotto osservazione infatti saranno infatti i settori sud occidentali della Sardegna e la Sicilia, specie quella orientale dove sono già in attoSUPER CELLE TROPICALI NON PREVISTE.
Questi insidiosi temporali colpiscono la Sardegna, per poi dirigersi con il loro carico di piogge abbondanti e nubifragi anche verso la Sicilia orientale e il sud della Puglia.

Altri fenomeni temporaleschi potranno colpire inoltre la Calabria e gran parte dell'area ionica.
La fase di brutto tempo più attiva si avrà in particolare nella prima parte del giorno. Tra il pomeriggio e la sera infatti, è atteso un graduale miglioramento.

Sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI E IDROGEOLOGICO ALLERTA GIALLA per le regioni della Sicilia e della Calabria. Si ricorda sempre di prestare molta attenzione all'intensità dei fenomeni spesso accompagnati di abbondanti rovesci, elevata attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

Il bollettino nazionaledi allerta è consultabile direttamente all'interno del Sito della protezione Civile.Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile.Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di Protezione Civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.Allerta della Protezione CivileAllerta della Protezione Civile

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area