Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 
Sant’Antimo, bastonate a due operatori della Protezione Civile: presi in quattro

I Carabinieri della caserma di Sant’Antimo hanno deferito in stato di libertà quattro persone, per aver aggredito alcuni uomini della Protezione Civile. I quattro fermati sono tutti del posto: P.C., M.A., R.F., F.L.

Da quanto emerso, nella serata del 9 giugno, in occasione della gara di fuochi pirotecnici, due operatori della protezione civile li avevano fermati per non farli accedere ad un’area interdetta alla circolazione di mezzi e persone. I quattro non hanno accettato il divieto e sono passati ai fatti, aggredendoli prima verbalmente e poi fisicamente.

Uno dei due operatori si è fatto medicare presso l’ospedale di Frattamaggiore per un grossa ferita alla testa, giudicata guaribile in quattro giorni. A quanto pare era stato colpito con un bastone, ritrovato poi dai Carabinieri all’interno dell’auto usata dagli aggressori, lungo circa 120 cm. L’altro operatore non ha riportato ferite.

 

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area