Grave atto vandalico, danneggiati i mezzi della Protezione Civile al Casilino - Il Messaggero

  • Stampa

Misterioso danneggiamento in un deposito della Protezione Civile al Casilino. Di notte, nel deposito di via Toraldo, alcuni individui hanno forzato l’accesso per poi mandare in frantumi parabrezza e finestrini di tre mezzi, un PK, una Jeep, ed un’autopompa. Sul posto si è recata la polizia del commissariato Casilino che ha aperto un’indagine. E’ intervenuta anche una squadra della polizia scientifica per i rilievi del caso.
Gli agenti stanno lavorando su alcune telecamere che si trovano vicino al deposito e che potrebbero avere inquadrato gli autori del danneggiamento. Gli investigatori lo considerano un fatto grave per il fatto che gli anonimi hanno attaccato i veicoli a disposizione della collettività in caso di calamità naturali. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: Google News