Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 
Post-sisma, ultimata la “Farmacia di Fleri”: il prefabbricato installato dalla Protezione Civile di Adrano - Corriere Etneo

Post-sisma, ultimata la “Farmacia di Fleri”: il prefabbricato installato dalla Protezione Civile di Adrano - Corriere Etneo Sono serviti quattro giorni, lavorando 14 ore al giorno, per completare la nuova “Farmacia di Fleri”, il prefabbricato che prende da oggi il posto dell’antica farmacia della piccola frazione di Zafferana Etnea distrutta dal terremoto di Santo Stefano 2018. La posa in opera della struttura prefabbricata è stata curata dai volontari dell’Associazione Protezione Civile di Adrano che hanno lavorato assieme agli omologhi dei ‘Rangers Europa’ di Nicolosi e dell’associazione Misericordia di Adrano.
“Si tratta del prefabbricato acquistato poco tempo addietro grazie ad una raccolta fondi per essere destinato al paese di Amatrice, – spiegano Marcello Santangelo e Fausto Zingales, responsabili dell’Associazione Protezione Civile di Adrano – la struttura era nei nostri depositi per via di un impedito tecnico-burocratico manifestato nel paese laziale. A favorire la sua utilizzazione per la frazione di Fleri è stato il sostegno di due deputati regionali, Bulla e Zitelli, grazie ai quali la presidenza dell’assemblea regionale ha destinato un piccolo contributo che ha permesso di impiantare tutta la struttura”.
La nuova ‘Farmacia di Fleri’ è un prefabbricato coibentato di 35 metri quadri, dotato di servizi igienici. Dopo il sisma del dicembre scorso, la farmacia che serve un’ampia fetta del territorio era stata ospitata in un camper messo a disposizione dalla Federfarma.
Ultimata l’installazione del prefabbricato, ieri alle 19, è già partito il trasferimento di scaffalature e quant’altro occorre per attivare l’apertura al pubblico della farmacia.
Post-sisma, ultimata la “Farmacia di Fleri”: il prefabbricato installato dalla Protezione Civile di Adrano - Corriere Etneo Nei prossimi giorni verrà fissata la data ufficiale di inaugurazione alla quale parteciperanno gli amministratori locali e regionali convolti nel progetto.
Alla raccolta fondi per l’acquisto del prefabbricato, nell’agosto del 2016, parteciparono l’emittente radiofonica siciliana Radio Flash e la Parrocchia del Ss. Crocifisso di Santa Maria di Licodia, guidata da padre Santino Salamone.

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area