Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 
La Protezione civile: rischio valanghe sui monti lariani - Corriere di Como

La Protezione civile della Regione Lombardia, sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da Arpa-Smr, ha emesso una comunicazione di conferma di moderata criticità (codice arancione), la numero 31, per rischio valanghe, sulle Prealpi  comasche  (ad Ovest del Lago di Como e verso il confine con la provincia di Sondrio);  allerta con codice giallo (ordinaria criticità), invece  sulle zona omogenea “Orobie occidentali, province Como e Lecco”. L’allerta è valido, specifica la Protezione Civile, fino alla mezzanotte del 14 marzo.

Per domani, si prevede al mattino cielo parzialmente nuvoloso, in seguito sereno o poco nuvoloso. Temperature in lieve calo. Una moderata attività ventosa da Nord continuera’ a incrementare lastroni di neo formazione, sovraccaricandoli e mantenendoli instabili.

Per la giornata di mercoledì 14, cielo sereno o poco nuvoloso; aumento della copertura in serata da Sud-Ovest. Temperature in aumento le massime, in calo le minime. I recenti lastroni  in quota tenderanno gradualmente a consolidarsi, tuttavia, in funzione anche di una modesta sollecitazione da parte di escursionisti, potranno ancora cedere, specifica la Regione nel suo comunicato.

Condividi:

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area