Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 
Operazione anti-degrado, tagliate le siepi lungo il muro del parcheggio di via Cadorna

Non si ferma la lotta al degrado nei luoghi pubblici in questa estate di Cinisello Balsamo con il sindaco Giacomo Ghilardi che pare essere intenzionato al ripristino di alcuni posti in cui spesso viene segnalata la presenza di senzatetto, rifiuti abbandonati o verde cresciuto senza essere curato.

Stavolta è il caso di una lunga siepe in un parcheggio via Cadorna con un intervento a cura della Protezione Civile e del corpo della polizia locale che il sindaco Ghilardi definisce come «un altro importante intervento antidegrado».

Poi il primo cittadino prosegue: «Un altro giaciglio è stato eliminato. Un altro luogo è stato strappato al degrado e all’incuria. Un altro pezzo della città è stato restituito ai cittadini».

Infine chiude: «Il lavoro da fare è ancora tanto, ma avanti tutta, fieri e orgogliosi di combattere tutti i giorni per la legalità, la cura, la pulizia e il bene della nostra città».

Il post pubblicato dal sindaco sui propri canali social però stavolta ha avuto anche dei commenti non proprio di elogio per l'operazione con alcuni cittadini che hanno criticato la scelta di togliere totalmente le siepi lasciando il muro scoperto piuttosto che eseguire una potatura generale che avrebbe salvaguardato le piante.

Fonte: Milano Today

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area