Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 

Da un’idea del Pablo Neruda, in collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo, le scuole primarie e alcuni panettieri cittadini, è nata “Poesia buona come il pane”, un modo per dimostrare che come il pane è il cibo del corpo, così la poesia è il cibo dell’anima.

In occasione del 21 marzo, Giornata mondiale della poesia, i cinisellesi, acquistando il pane nelle panetterie aderenti, troveranno sui sacchetti una poesia scritta dai bambini.  Un progetto inserito nel Quaderno delle attività del Servizio rivolto alle scuole che ha portato la poesia in 18 classi di terza e quarta primaria, per un totale di 400 bambini, in 5 scuole cinisellesi, Manzoni, Costa, Sardegna, Monte Ortigara, Garibaldi.

Tutte le poesie sul pane saranno raccolte in un libro distribuito a tutti i panettieri della città. Anche le poesie singole, che sono centinaia, nate dai laboratori e realizzate dai bambini, saranno conservate in un libro da distribuire a tutte le scuole cittadine.

Scarica la App

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area