Un Grazie a

e a tutti quelli che ci aiutano e sostengono la nostra attività
 

Versa la caparra per una casa al mare, ma l’appartamento non c’è. Truffata una 62enne. I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno denunciato un napoletano pluripregiudicato di 43 anni.

La truffa della casa al mare (che non c’è)

E’ stato denunciato per truffa l’uomo che, tramite un sito Internet, ha agganciato la vittima in questione. Si tratta di una donna di 62 anni, residente a Cinisello Balsamo. Aveva risposto all’annuncio riferito a una casa a Savona, all’interno della quale avrebbe voluto trascorrere qualche giorno di ferie durante le recenti festività natalizie. Avrebbe voluto, perché dopo aver versato una caparra di 300 euro su un conto corrente l’inserzionista è letteralmente sparito nel nulla.

A stanare il truffatore sono stati i Carabinieri

A stanare l’inserzionista sono stati i Carabinieri. Il 43enne – che alle spalle risulta avere una lunghissima serie di truffe specifiche – abita a Napoli, non ha alcun immobile in suo possesso in Liguria ed è un vero specialista nel rifilare “sole”.

 

Versa la caparra per una casa al mare, ma l'appartamento non c'è - Giornale di Monza
Versa la caparra per una casa al mare, ma l'appartamento non c'è - Giornale di MonzaVersa la caparra per una casa al mare, ma l'appartamento non c'è - Giornale di Monza

Fonte: Google News

 

Meteo

meteosatMeteosat in tempo reale - fotogrammi ogni 15 minuti -

Terremoti

European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)

Terremoti nella tua area